Occhiali Oliver Goldsmith - Collection

Oliver Goldsmith, azienda fondata nel 1926, con i suoi occhiali impose una trasformazione nello stile e nei materiali. Da oggetti scomodi e sgraziati gli occhiali diventano accessorio di tendenza! Pionieri di un concetto totalmente nuovo: “Eyewear", Oliver Goldsmith fu il primo marchio non solo per gli occhiali da sole, fu il primo a collaborare con le case di moda per creare dei pezzi unici per le passerelle, fu primo ad apparire su Vogue e Queen, fu primo a ricevere il plauso di celebrità e case reali.

Erano gli anni cinquanta e sessanta, quando si preannuciava una rivoluzione nella moda. Le collezioni prendono ispirazione e insegnamento dal lavoro di una volta, nello stile e nei materiali. Viene usato acetato di alto spessore e densità per ogni montatura, ma senza renderli troppo pesanti da indossare. Una montatura che vuole essere classica, con un design senza tempo, "il vintage del futuro". 

Da Grace Kelly a Peter Sellers, da Michael Caine con i suoi tipici occhiali da vista dalla montatura nera a Audrey Hepburn e i suoi grandi occhiali bianchi che incorniciavano il viso da elfo,  Ursula Andress e Olivia Newton John. Da stilisti che hanno fatto epoca come Givenchy, Dior, Vidal Sassoon, a icone contemporanee, l’elemento in comune sono gli occhiali Oliver Goldsmith.

01
Realizzazione siti web LoZooDiVenere www.lozoodivenere.it